Sportello Informativo e di Advocacy,

In collaborazione con APS Cur’Arti, per il progetto “Dall’Ombra alla Luce”, il contributo del CIS (Corpo Internazionale di Soccorso ODV) ospitato all’interno dell’Istituto Comprensivo Elena di Savoia-Diaz , si svolge come supporto di sportello di ascolto.

Si tratta di uno sportello informativo e di advocacy, per la tutela dei diritti umani e civili delle persone con disabilità. Lo sportello fornisce informazioni relative: inserimento scolastico, all’inclusione lavorativa, ai servizi sociali, sociosanitari e sanitari, alle barriere architettoniche, al turismo, al trasporto ed agli incentivi fiscali per le persone con disabilità. Il servizio ha l’obiettivo di promuovere la rete associativa creata nell’ambito della progettualità e con essa sollecitare la politica per il superamento dell’handicap, attraverso l’applicazione dei trattamenti di Arteterapia.

In uno scenario di riservatezza garantita, gli incontri dello sportello assumono un ruolo cruciale nel promuovere il benessere degli studenti con disabilità per combattere la fragilità e la marginalità, avvalendosi del coinvolgimento attivo degli insegnanti per una presa in carico completa.

La presentazione della collaborazione tra CIS e Cur’Arti nell’ambito del Progetto “Dall’Ombra alla Luce” si è svolta in data 19 dicembre 2023 presso l’Istituto Comprensivo Elena di Savoia-Diaz, in presenza delle autorità istituzionali dell’Istituto Comprensivo Elena di Savoia-Diaz e la dott.ssa Francesca Barrella, Presidente APS Cur’Arti.

Ability not Disability

Emozionati e grati ai fantastici ragazzi de “La Scintilla!:
A.P.S. Cur’Arti In collaborazione con Pio Monte della Misericordia e La Scintilla ha presentato giovedì 15 febbraio nella Cappella del Caravaggio, il Progetto volto all’’Inclusione Lavorativa e Culturale della Disabilità negli Istituti e Luoghi di Cultura: “ Ability-not Disability!”

Emozionante tour guidato alla scoperta delle meraviglie della Cappella del Caravaggio con la straordinaria partecipazione dei Giovani de “La Scintilla” Presso Pio Monte della Misericordia Con la performance artistica di Fabio Cocifoglia nel monologo “Dall’Ombra alla Luce” al cospetto del dipinto delle Sette Opere di Misericordia” del Caravaggio: “….poi dall’ombra una nuova forza ineluttabile mi riafferra, resto inerme, incredulo, quando una musica estatica rapisce la mia volontà, il mio corpo danza, fluttua ruotando nell’aria senza gravità e le parole a lungo incarcerate nella gola sgorgano come da una sorgente di note che intessono l’armonia di un canto senza fine.
Danzo, Canto, Creo, sono vivo Dall’Ombra alla Luce, si realizza in me la Grande Opera, l’atto creativo che è Cura”

“Solo nell’essere creativo l’individuo scopre il sè una capacità di creare e ricreare il mondo” Donald Winnicott

Nota
Progetto proposto dall’APS Cur’Arti per realizzare Percorsi di Formazione con tirocinio lavorativo presso il Museo Ambulatorio per l’Inclusione delle disabilità per giovani dai 18 ai 30 anni affetti da disabilità – presso l’Associazione Pio Monte della Misericordia” ai sensi dell’avviso pubblico D.G.R. 342/2021 D.D. n. 860/2021 Regione Campania: Bando III settore Linea B- Progetti cofinanziati con titolo del progetto “Dall’ Ombra alla Luce”

Involve

Street Art